FONDAZIONE FONDO RICERCA E TALENTI – TRASPARENZA

 

La sezione “Amministrazione trasparente” è organizzata sulla base dell’allegato al D.lgs 14 marzo 2013 n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicita’, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”.

Il Responsabile della prevenzione della corruzione è il Dottor Luigi Somenzari – casella mail rpc@ricercaetalenti.it

Gli incarichi relativi al Presidente, ai membri del Consiglio di Amministrazione, ai membri del Consiglio di Indirizzo e al Segretario Generale sono svolti a titolo gratuito e senza nessuna forma di compenso.

Gli incarichi relativi ai componenti del collegio sindacale sono a titolo oneroso in quanto previsto obbligatoriamente dalla legge (Articolo 2402 del Codice Civile). Per tali incarichi è previsto un compenso pari ad Euro 3.000 per il presidente del Collegio Sindacale e pari ad Euro 2.000 per gli altri tre membri effettivi.

Le pagine della Fondazione Fondo Ricerca e Talenti sono in corso di integrazione.

Per questioni riguardanti la prevenzione della corruzione, la trasparenza e l’integrità contattare l’indirizzo rpc@ricercaetalenti.it.

Per assicurare il principio della trasparenza, l’art. 5 del D.lgs. n. 33/2013 ha istituito l’accesso civico che prevede il diritto di chiunque di richiedere documenti, informazioni o dati la cui pubblicazione sia stata omessa.

Per la segnalazione di condotte illecite è possibile compilare il modello predisposto e consegnarlo in busta chiusa presso la sede di Fondazione Fondo Ricerca e Talenti– Via Verdi 8, Torino – (011/6704030), all’attenzione del Responsabile dell’anticorruzione e della Trasparenza.